By Marcello Sorgi

Nino è un giovane soldato siciliano che, dopo l’armistizio dell’8 settembre 1943, make a decision di tornare a casa a piedi dalla Toscana, attraversando l’Italia distrutta dai bombardamenti.
A Palermo, l’amministrazione americana ha lasciato un clima di euforia, in cui si mescolano miseria e illusioni, ma dove il rapporto tra gli ufficiali united states che comandano le truppe occupanti e i boss della mafia del latifondo è sempre più stretto. Da qui, dal rifiuto del vecchio potere che risorge accanto al nuovo, nasce l. a. conversione a sinistra di Nino e l. a. sua nuova vita di giovane avvocato impegnato nei grandi processi che scandiscono gli anni della Repubblica, in un’epoca segnata dalla guerra contro i feudi dei capimafia, dalle battaglie intellettuali e artistiche che vedono protagonisti personaggi come Danilo Dolci, Pertini, Calamandrei, dal cinema di Visconti e Rosi, dal ping-pong intellettuale tra Sciascia, Bobbio e Galante Garrone, dal ’68 siciliano, dalla nascita della Sellerio, dagli amici ammazzati dalla mafia. Marcello Sorgi segue con attenzione tutte le avventure di questo eccentrico siciliano e racconta los angeles sua filosofia di vita, l’entusiasmo contagioso degli anni del dopoguerra insieme alla grande passione politica e civile di una generazione che ha cercato di consegnare un mondo migliore ai propri figli. Ed è in questo profondo e intenso dialogo tra l’autore, Marcello, e il protagonista del libro, suo padre Nino, che il lettore assiste a un esercizio di memoria collettivo, dove l’affetto e l’ironia servono a raccontare non solo l. a. storia di una famiglia, ma anche quella di una certa sinistra siciliana in cui confluivano l’azionismo piemontese, il cattolicesimo impegnato e il cinema di denuncia. Una sinistra estrosa, poetica, irregolare, antimafiosa e, sotto sotto, antitaliana.

Show description

Read Online or Download Le sconfitte non contano (Italian Edition) PDF

Similar politics in italian books

Sociologia delle Istituzioni (Teorie e oggetti delle scienze by Ivo Colozzi PDF

Cosa sono le istituzioni? A cosa servono? Come funzionano? Come si possono cambiare? È vero che tutte le istituzioni sono in crisi e che sono “destinate” a contare sempre meno nella società del futuro? Il quantity cerca di rispondere a tutti questi interrogativi presentando nel primo capitolo alcune delle più significative riflessioni svolte, sul tema delle istituzioni, da economisti, politologi, antropologi e sociologi e, nei capitoli successivi, una analisi in chiave storico-sociologica del passato, del presente e del futuro delle principali istituzioni sociali: los angeles famiglia (cap.

Download PDF by Michele Salvati: Tre pezzi facili sull'Italia: Democrazia, crisi economica,

"Ciò che ho cercato di spiegare è come le difficoltà dell'Italia di oggi, anche al di là del caso Berlusconi, siano dovute a una miscela unica di vizi antichi e traumi recenti, a caratteri profondi della società civile, a un assetto costituzionale inadeguato, a un sistema politico ancora lontano da un accettabile assestamento"Qual è l'origine del ristagno economico del nostro Paese?

Download e-book for kindle: Vendere un'idea: Il consenso e la politica nell'era Renzi (I by Wanda Marra

Come si fa politica oggi? Che caratteristiche deve avere un chief in line with risultare vincente? Com’è il mondo che si muove dietro le quinte dell’incessante express mediatico? «Compagni e amici, sulla comunicazione come siamo messi? Quale lavoro kingdom facendo su voi stessi? Come prepariamo le comparsate television?

Download e-book for iPad: Italia, l'invenzione della patria (Saggi Bompiani) (Italian by Fabio Finotti

In un momento storico in cui i flussi migratori invitano a ripensare il ruolo e l’identità dei paesi europei, Fabio Finotti ci conduce attraverso i diversi significati che l’idea di “patria” ha avuto nei secoli, a partire dal laboratorio in cui queste assorted concezioni si sono confrontate: l’Italia.

Extra info for Le sconfitte non contano (Italian Edition)

Example text

Download PDF sample

Le sconfitte non contano (Italian Edition) by Marcello Sorgi


by Michael
4.4

Rated 4.65 of 5 – based on 31 votes